L’arcivescovo Bruno FORTE guiderà la prossima lectio (25 gennaio 2019)

Print Friendly, PDF & Email

L’arcivescovo Bruno Forte, napoletano, sacerdote dal 1973, dottore in teologia e filosofia, è stato per una trentina d’anni professore di teologia dogmatica nella facoltà teologica di Napoli-Capodimonte, dove è stato anche decano. È stato il primo relatore al Convegno della Chiesa italiana a Loreto nel 1985. Autore di numerose pubblicazioni di teologia, filosofia e spiritualità tradotte in varie lingue. Per questo è uno dei nostri teologi più conosciuti, chiamato spesso a tenere conferenze anche all’estero. Nel 2004, dopo aver predicato gli esercizi spirituali alla Curia Romana, Giovanni Paolo II lo ha nominato arcivescovo di Chieti-Vasto. È membro e consultore di varie commissioni e consigli della Curia romana. È stato segretario speciale del Sinodo dei Vescovi sulla famiglia (2014-2015), da cui è venuta poi la Esortazione apostolica Amoris laetitia di Papa Francesco.