Due nuovi libri della collana: Rotem: nn. 20 e 21, più un terzo di C. Mesters

Print Friendly, PDF & Email

Stanno per uscire due nuovi libri nella collana Rotem.

 

Rotem 20. Antonio Nepi, Il mantello e la stanza, l’olio e la strada. Incontri e simboli di fraternità con il profeta Eliseo, Edizioni Messaggero, Padova 2018. Si tratta di una vera primizia, offertaci da un esegeta solido ma anche pastoralmente sensibile, su un profeta rimasto sempre all’ombra del grande Elia profeta. E invece Eliseo appare, attraverso questa ventina di meditazioni, un discepolo grande come il Maestro. Particolarmente suggestiva la ricerca dei simboli e incontri di fraternità in questo profeta. La uscita in libreria è prevista intorno a Natale.

In contemporanea uscirà anche un altro libro, nelle Edizioni Carmelitane, sempre su Eliseo profeta, in prospettiva latino-americana e carmelitana. Anche questo una vera primizia, scritto da Carlos Mesters, Eliseo profeta. Uomo di Dio in mezzo al popolo. Anche qui una ventina di meditazioni, conpletate con delle appendici molto originali sui “figli dei profeti” e sulla identità del profeta biblico. Uscirà a novembre, può essere richiesto anche alla direzione di questo sito. Carlos Mesters è un famoso esegeta carmelitano, vive in Brasile ed è noto per essere il grande ispiratore della “lettura popolare della Parola”.

 

 

Rotem 21: Bruno Secondin, Come rugiada di fuoco. Per fare lectio divina sull’Antico Testamento, Edizioni Messaggero, Padova 2019 (previsto in febbraio) . Una quindicina di testi biblici meditati con il metodo della lectio divina. Di solito molti trovano difficoltà a fare lectio divina sull’Antico Testamento. Questo libro li aiuterà a trovare autentiche ricchezze nell’Alleanza dei Padri. La uscita è prevista a fine febbraio 2019.